Cosa facciamo

 

I canti e i balli non sono d'autore, ma popolari, patrimonio del popolo di Montefalcone e che i componenti del gruppo hanno ricercato e riscoperto direttamente presso i saggi anziani del paese.

I canti sono: di lavoro con voci soliste; d'amore in coro e in dialogo tra il ragazzo e la ragazza; allegri e scherzosi sulle dicerie e sui fatti del paese.

I balli, molto coreografici, trattano i temi del lavoro, del divertimento e dell'amore:

Lu Pasticce: ballo della vendemmia;

La Spallata: ballo del corteggiamento;

  Lu balle de la Segge: ballo del fidanzamento;

  Lu Papagne: ballo del Carnevale;

  Il saltarello campagnolo: ballo della mietitura;

  La Tina: ballo con la tina;

  Ballo del Lino: con attrezzi di lavoro (lino, conocchia man'genl...);

  Ballo "Fafe"

  Ballo "Tav'l"

 

 

 

www.gruppofolktomatoma.it